Cool
Vai ai contenuti
Collane > Tala 1
“Già, gli uomini, coloro che tutto decidono sulla nostra pelle pelosa, che ci piaccia o no. Anzi no, non ci piace per niente, ma dobbiamo solo subire. Guardo fuori dal finestrino ma attorno a
me e tutto buio, buio pesto. Allora mi spavento ancora di più e comincio a piangere. Chiamo la mia mamma umana ma lei non mi risponde, non può”.
“Ma zitti! Non ditelo a nessuno. Nessuno lo deve sapere, altrimenti potrebbero riprendermi…”.
Lei è passata alla storia. Non dirò qui il suo nome. Toglierei la magia e l’incanto a questo bel racconto che vi farà tremare il cuore.
Giovanelli Edizioni P.IVA 02919661203 (BO)
Torna ai contenuti