Cool
Vai ai contenuti
Collane > Tala 4
La favola insegna che... la realtà, a volte, non è come i grandi la descrivono, e neppure come la rappresentano a se stessi. Che non sempre le fiabe finiscano bene e le favole diano lezioni edificanti, anche i più giovani lo sanno. Ad essi non sfugge, infatti, che le storie possano essere raccontate in un modo diverso, e che si possa vivere insieme, anche infelici, per sempre. Come gli sposi Coccinella, ritratti nella terminale resa e rivelazione di verità nascoste dall’ipocrita, fragile affetto, comunque condiviso: «Compagno mio, che colpa mai vorreste o che dimenticanza mai potreste aver compiuta in vita in mia presenza? La vostra latitanza era cagione dello sconforto nella gran magione e m’industriai cercar, di un tale affanno, la propria natural consolazione».
Giovanelli Edizioni P.IVA 02919661203 (BO)
Torna ai contenuti