Cool
Vai ai contenuti
Collane > Tala 4
Il mondo  è  sempre più cattivo, controllato dal Genio del Male  che comunica coi suoi discepoli tramite Internet. Un giorno si accorge che il piccolo paese  di Damigiana è sfuggito al suo dominio. Vi si reca per convincere gli abitanti ad adorarlo, ma nessuno crede ai suoi poteri; se fa  apparire un fulmine o cose del genere può essere un  prestigiatore ciarlatano. Per  dimostrare che lui può tutto, profetizza  che in quell’anno  nasceranno nel paese solo animali neri (cani, gatti, vitelli, capre  ecc), e se  in un  certo giorno di aprile nessuno sarà in grado di esibire un cucciolo bianco, i damigianesi dovranno adorare il Genio.
Nel paese c’è  un ragazzino  orfano di padre che si sente trascurato dalla madre, va male a scuola e perde il suo tempo facendo stupidi scherzi alla gente. Quando però trova un gatto bianco,  i sogni gli suggeriscono che si tratta di una razza rarissima portatrice di un’anomalia genetica e che facendo accoppiare questo gatto con l’unica gatta della sua razza nasceranno  micini bianchi, dunque il Genio sarà sconfitto. La  gatta  si trova in Norvegia e il ragazzo per compiere la sua missione intraprende un faticosissimo  viaggio, privandosi a volte pure del  cibo per nutrire il prezioso gatto….
Giovanelli Edizioni P.IVA 02919661203 (BO)
Torna ai contenuti