Pietro Rainero - Giovanelli Edizioni

Vai ai contenuti

Menu principale:

Autori dalla I alla Z


Pietro Rainero è nato il 16 novembre 1953 ad Acqui Terme, dove risiede. Dopo aver frequentato il Liceo Classico di Acqui, si è laureato in Fisica presso l’Università di Genova con una tesi sui quark in collaborazione con il C.E.R.N. di Ginevra. Attualmente è docente di Matematica e Fisica presso il Liceo Artistico della sua città natale.
Ha iniziato a scrivere fiabe e racconti quasi per gioco alla fine del 2001: sua moglie, che è avvocato, ed alcune sue amiche, sentendolo improvvisare storie per la piccola figlia Sara, di cinque anni, lo esortavano a mettere per iscritto le narrazioni.  Le ha prese in parola nel mese di dicembre dello stesso anno scrivendo cinque novelle da regalare alla mezza dozzina di bimbi che ogni anno aspettavano l’arrivo di Babbo Natale nella sua abitazione.  Le sue storie vertono sugli argomenti più disparati, dallo sport all’omeopatia, dalla filosofia ai musei, dai pirati  ai viaggi nel tempo, ma la maggior parte di esse prende spunto da concetti scientifici ed a questo sicuramente contribuisce la sua formazione culturale.  Generalmente cercano di catturare l’attenzione del lettore con elementi tantalici e, possibilmente, di stupire con un colpo di scena.   
Ha scritto sino ad ora 75 racconti, 29 dei quali sono presenti su 71 antologie curate da  case editrici o relative a premi letterari.  Collabora con il sito web “Città Futura” e con le riviste “Il Convivio” di Catania, “Euterpe” di Firenze e “I segreti di Pulcinella”, sempre di Firenze.   Scrive anche per l'importante blog culturale “Alla volta di Leucade” e dal 2013  fa parte della Giuria del premio “Gozzano”. Più di duecento i riconoscimenti ottenuti in varie parti d'Italia nei concorsi di narrativa, con 25 vittorie tra le quali quelle relative ai premi ASTROLABIO, GOZZANO e ALBERO ANDRONICO.  Ha pubblicato tre volumi: FAVOLE PER UNA FIGLIA (L’AUTORE LIBRI - Firenze 2006), TOH, CHE SORPRESA! (CARTA E PENNA – Torino 2011) e IL MONDO AL CONTRARIO  (NICOLA CALABRIA EDITORE  – Messina 2014).


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu