Cool
Vai ai contenuti
Autori > G-K
 
Giulia Malinverno, toscana classe 1973, nel 2013 ha pubblicato “La Luna non si vede” per i giovani lettori, e negli ultimi anni ha conseguito numerosi premi letterari nazionali per opere di narrativa breve e lunga (vincitrice e più volte finalista al Premio Il Salmastro di Follonica, più volte vincitrice al Concorso Emozioni di Donna a Gravellona Toce, vincitrice al Premio Città di Lugnano, al Massa Fiabesca, al Caro Diario di Ortucchio, al Il Volo dell’Arte, al I Fiori sull’acqua con patrocinio del Senato della Repubblica, al Ut Pictura Poesis, e a molti altri).  
Giulia Malinverno sta per pubblicare il suo primo thriller dedicato all’infanzia, “Tito, Rodolfo e gli altri”, il cui driver è l’esercizio linguistico che i protagonisti animali devono affrontare per dipanare un mistero, muovendosi tra dialetti e lingue di fantasia; per il lettore adulto sta per pubblicare due opere inedite, che costituiscono lo sviluppo narrativo di racconti pluripremiati negli ultimi anni.

 

 

Giovanelli Edizioni P.IVA 02919661203 (BO)
Torna ai contenuti