Cool
Vai ai contenuti
Autori > I-L
Alla mia “fiorente” età (92 anni) posso ancora congratularmi con la mia persona. Svolgo una quantità di lavori impegnativi, seppure con una certa lentezza. Comunque li completo spesso. Bado alla mia villetta a schiera, al giardino che richiede molta attenzione, al mio lupetto un po’caparbio e dedico parecchio tempo nell’uso del computer. Lo faccio per redigere romanzi, racconti e poesie che, nei concorsi letterari, ricevono quasi sempre il massimo degli elogi. Ovviamente mi dedico anche ad altre fatiche strettamente necessarie. In ogni caso tutto questo gestire mi permette di vivere una vita interessante, nonostante la vecchiaia avanzata. Il mio è un mondo colmo d’interessi. Se sono in grado di farlo, aiuto gli amici che si trovino in difficoltà e provvedo a porgere denaro alle associazioni che si preoccupano della povertà. Devo dire che, a volte, mi capita di commettere qualche pazzia. Piuttosto raramente, ma accade. Allora mi appello ad un proverbio medioevale che trovo oltremodo interessante: “Semel in anno licet insanire”. Una volta all’anno è lecito fare follie. E questo mi tranquillizza.
Giovanelli Edizioni P.IVA 02919661203 (BO)
Torna ai contenuti