Cool
Vai ai contenuti
Collane > Tala 2
Voce narrante e protagonista della favola è, inaspettatamente, un’Ape Regina. Essa si muove dal suo alveare – di sabato mattino quando il mercato rionale del borgo dovrebbe essere strapieno di persone – per rivedere luoghi già esplorati. Osserva sorpresa e stupefatta che i banchi di vendita sono semivuoti per pochi acquirenti.
Guarda con attenzione tra i vicoli i davanzali delle finestre che presentano fioriture di piante non comuni, forse per evitare la morìa dei pronubi. Più in là un sit-in di uomini, donne e di bambini che inneggiano con cartelli alle sue consimili e rifiutano l’uso di sostanze nocive.
Adesso tutto diventa lapalissiano: gli umani hanno preso coscienza, finalmente, della indispensabilità degli insetti impollinatori. Orgogliosa, contenta e soddisfatta rientra nella comunità per riaffermare la sua supremazia di sovrana, esibendosi in un canto prolungato e melodioso in sol diesis.

Giovanelli Edizioni P.IVA 02919661203 (BO)
Torna ai contenuti